Antille Olandesi - http://www.ciga.an/

Nel 2002 il gioco d'azzardo in rete iniziò ad assumere un ruolo importante nell'industria di Curacao. L'isola decentralizzò il gioco online dalla Curacao Gaming Control Board e offrono prontamente licenze ufficiali a chiunque superi la procedura di domanda.

Cyberluck Casinos, la compagnia che si occupa della concessione di licenze, è in possesso della più longeva licenza del settore, avendola ricevuta nel 1999, sotto le vecchie regole. Nonostante tutte le modifiche successive nelle leggi sul gioco d'azzardo, la licenza di Cyberluck è ancora valida. Le Antille Olandesi concedono anche licenze per gioco interattivo al pronunciamento del governatore.

L'isola di Curacao ha un numero molto elevato di operatori del gioco che ospitano i propri siti web entro la giurisdizione del paese. Uno dei motivi di ciò è che le tariffe sono molto basse, mentre un altro motivo riguarda le politiche di Cyberluck Casinos, con le sue insistenze sul fair play.

Sebbene Cyberluch non offra alcuna assistenza diretta nella risoluzione di eventuali dispute tra casinò virtuali e giocatori, la loro autorità e la severa procedura di ottenimento delle licenze, assicura che saranno solo le entità più affidabili a ricevere la licenza.

CIGA, un simbolo molto popolare in centinaia di casinò online, sta per Curacao Internet Gaming Association. Sotto questa bandiera, tutti gli operatori sono tenuti a tenere un forum un modo che chiunque possa pubblicamente segnalare problemi. Tutte le parti devono inoltre stabilire pratiche e linee guida giuste e responsabili che aumentino la fiducia del consumatore in tutti i prodotti e servizi di base a Curacao.

Tutti gli operatori membri CIGA devono accettare dei principi fondamentali e regolare di conseguenza la propria condotta: tutti devono operare con una licenza ufficiale concessa dalle Antille Olandesi; devono mantenere tracciabilità completa di tutte le transazioni e puntate per tutti i clienti.

Nessun residente delle Antille Olandesi avrà accesso ai siti di scommesse e tutti i partecipanti dovranno essere maggiori di 18 anni. Tutti i siti devono mantenere disponibilità economiche a consegnare i premi appena il cliente ne faccia richiesta.

All'interno della giurisdizione delle Antille Olandesi, Curacao, in associazione con Cyberluck, concede licenze per il gioco d'azzardo per tre tipi di centri di scommesse: casinò virtuali, bookmaker per scommesse sportive e poker. Queste licenze vengono acquisite attraverso il dipartimento di giustizia del paese.

Inutile dire che questo dipartimento ha come primo obiettivo quello di ammettere solo gli enti più affidabili a gestire il gioco sotto la bandiera di Curacao. Tutte le licenze del dipartimento di giustizia di Curacao durano due anni. Il dipartimento condurrà un'indagine che può durare fino a sei settimane. E' richiesto un deposito di 60.000 ANG.

Le licenze sono anche disponibili in forma di sub-licenza, cioè ottenendo una licenza da un possessore di licenza pre-esistente. Queste licenze possono andare dai 2000 ai 4000 dollari americani. Tutti i titolari di licenza pagano una tariffa di 10.000 ANG al mese, e alla fine del periodo di due anni sarà negoziata una nuova tariffa.